• Chi siamo

Il Dipartimento

Il Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII www.dii.unina.it) ha visto la sua partenza ufficiale il primo gennaio 2013 ed è nato principalmente con la confluenza di professori e ricercatori afferenti ai disciolti dipartimenti di: Energetica, Termofluidodinamica applicata e Condizionamenti ambientali (DETEC), Ingegneria Aerospaziale (DIAS), Ingegneria Economico-Gestionale (DIEG), Ingegneria Navale (DIN), Meccanica ed Energetica (DiME).

Con riferimento al Decreto Ministeriale 29 luglio 2011 n. 336, il Dipartimento si colloca nell’area 09 dell’Ingegneria Industriale e dell’Informazione in tre consecutivi macrosettori: 09A - Ingegneria meccanica, aerospaziale e navale, 09B - Ingegneria manifatturiera, impiantistica e gestionale e 09C – Ingegneria Energetica, Termo – Meccanica e Nucleare, ma riceve contributi organici e qualificanti dal settore 09/E4 Misure e da settori appartenenti alle aree: 01 delle Scienze Matematiche ed Informatiche, settore 01/A6 -  Ricerca Operativa, 08 dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura, settore 08/A3 – Infrastrutture e Sistemi di Trasporto, Estimo e Valutazione, 012 delle Scienze Giuridiche, settore IUS/01 – Diritto privato, e 013 delle Scienze Economiche e Statistiche, settore 13/D1 - Statistica. L'affinità e la contiguità di competenze e saperi di questi settori, è ampiamente testimoniata dalla consolidata esperienza di collaborazioni scientifiche e didattiche in progetti di ricerca, nei corsi di studio, nelle scuole di dottorato e nei master universitari.

Il Dipartimento intende:

  • contribuire alla formazione di figure professionali di elevata qualificazione per i diversi settori dell'Ingegneria Industriale con forte collegamento col mondo del lavoro;
  • promuovere, valorizzare e sostenere l’attività di ricerca nelle tematiche dell’Ingegneria Industriale collocandosi come referente attivo e propositivo nel panorama nazionale ed internazionale;
  • contribuire allo sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio consolidandosi come punto di riferimento per il tessuto produttivo;
  • promuovere il trasferimento tecnologico e l'innovazione, inclusa la valorizzazione economica dei risultati della ricerca;
  • promuovere, organizzare e supportare attività didattiche di livello universitario nell'Ingegneria Industriale;
  • organizzare in modo trasparente ed efficiente la propria gestione ed il proprio funzionamento, utilizzando nel modo più ampio l’autonomia organizzativa e gestionale;
  • promuovere azioni miranti all’acquisizione di finanziamenti esterni e al potenziamento dei rapporti con imprese.

Il Dipartimento di Ingegneria Industriale opera valorizzando  il proprio capitale umano, assumendo come strumento di  gestione la valutazione della qualità della didattica, della ricerca e dei servizi offerti, nonché della propria organizzazione gestionale, e si pone come attrattore di risorse umane e finanziarie nel panorama nazionale ed internazionale.

Principali linee di ricerca del Dipartimento di Ingegneria Industriale sono:

-        Architettura navale

-        Costruzioni e impianti navali e marini

-        Meccanica del Volo

-        Costruzioni e Strutture Aerospaziali

-        Impianti e Sistemi Aerospaziali

-        Fluidodinamica

-        Propulsione Aerospaziale

-        Macchine a Fluido

-        Sistemi per l’Energia e l’Ambiente

-        Fisica Tecnica Industriale

-        Fisica Tecnica Ambientale

-        Misure Meccaniche e Termiche

-        Meccanica Applicata alle Macchine

-        Progettazione Meccanica e Costruzione di Macchine

-        Disegno e Metodi dell’Ingegneria Industriale

-        Impianti Industriali Meccanici

-        Ingegneria Economica Gestionale

-        Ricerca Operativa

-        Statistica

-        Statistica per la ricerca sperimentale e tecnologica

-        Diritto Privato

-        Estimo

Per quanto riguarda l'attività didattica il Dipartimento è fra i promotori della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base e sono incardinati nel Dipartimento di Ingegneria Industriale i seguenti corsi di studio:

Corsi di Laurea:

-        Ingegneria Aerospaziale

-        Ingegneria Gestionale della logistica e della produzione

-        Ingegneria Meccanica

-        Ingegneria Navale

Corsi di Laurea magistrale:

-        Ingegneria Aerospaziale

-        Ingegneria Gestionale

-        Ingegneria Meccanica per l’Energia e l’Ambiente

-        Ingegneria Meccanica per la Progettazione e la Produzione

-        Ingegneria Navale

Il Dipartimento concorre, inoltre, al corso di laurea magistrale interateneo in Ingegneria Energetica, avente sede nell'Università del Sannio.

Il Dipartimento è sede amministrativa e didattica dei seguenti corsi di Master di II livello

-         Ingegneria dell’Autoveicolo (UNINAUTO)

-        Ingegneria Gestionale per la Pubblica Sicurezza

e del Master internazionale  di I livello in Systems Innovation and Management.

Presso il Dipartimento hanno sede la Scuola di Dottorato in Ingegneria Industriale e il Corso di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Industriale articolato in tre curricula: Energetic and Mechanical Engineering,  Aerospace and Naval Engineering e Quality and Management Engineering. Inoltre il Dipartimento partecipa al Dottorato di Ricerca consorziato in Energetica (sede amministrativa l'Università di Palermo).