• Eventi
  • La trasformazione digitale: stato dell'arte. Dalle tecnologie alle prospettive della comunità

La trasformazione digitale: stato dell'arte. Dalle tecnologie alle prospettive della comunità

unina

unina

unina

unina

supmeca

supmeca

Incontro AICQ DII 14 12 17

Incontro - Discussione
La trasformazione digitale: stato dell'arte.
Dalle tecnologie alle prospettive della comunità.

Biblioteca Storica, Scuola Politecnica e delle Scienze di Base
Napoli, P.le V.Tecchio 80 I piano
Giovedì 14 Dicembre 2017
dalle ore 14.30 alle ore 17.30

Indirizzo di saluto
Piero Salatino, Presidente SPSB

Intervengono:
3DRap presenta POLY
Diego Cerra, Presidente AICQ Meridionale
Bruno Esposito, Co-Coordinatore tavolo "Cittadinanza Digitale"
Giovanni Esposito, Ordine degli Ingegneri della provincia di Napoli
Antonio Lanzotti, Coordinatore CdS Ingegneria Meccanica Università degli Studi di Napoli Federico II
Raffaella Papa, Spazio alla Responsabilità
Antonio Pescapè, Coordinatore del progetto DIGITA Academy
Pierluigi Rippa, Responsabile operativo PNI 2017

Dibattito a cura di Valerio Teta, Comitato AICQ per la Qualità del SW e dei servizi IT.

E se il 2017 fosse l'anno della svolta a Napoli? E se le nuove tecnologie diventassero strumento di progresso nelle mani di una nuova classe dirigente? E se i nostri giovani potessero finalmente scegliere in libertà se lavorare e realizzare le proprie aspirazioni a Napoli o altrove?
Dalle Parole ai Fatti.
Il Complesso Universitario Federico II di San Giovanni a Teduccio è stato teatro e simbolo di due eventi importanti:
- Il 27 Novembre è stato inaugurato l'anno accademico della "Digital Transformation and Industry Innovation Academy" un progetto strategico che vede collaborare in partnership l'Università di Napoli Federico II e Deloitte Digital;
- Nei giorni 30 Novembre e 1 Dicembre si è svolta l'edizione 2017 del Premio Nazionale per l'Innovazione.
Le nuove professioni da un lato, le nuove imprese dall'altro indicano a tutti che un'alternativa alla auto commiserazione e alla marginalizzazione è possibile.
Qualcuno parla di ecosistema, noi la chiamiamo la città digitale per i cittadini digitali ...

PARTECIPAZIONE: La partecipazione è gratuita. Tuttavia, dati i posti limitati in aula, l'iscrizione va inviata a mezzo email alla segreteria della AICQ Meridionale marketing@aicq-meridionale.it, indicando il nominativo del partecipante, l'organizzazione di appartenenza, la sua email ed un recapito telefonico.