A causa dalla perdurante emergenza pandemica da Covid-19, l’Agenzia Nazionale Erasmus+ ha concesso all’Ateneo l’estensione al 30 settembre 2022 del progetto 2020-1-IT02-KA103-077754, sul quale sono state bandite le borse Erasmus+ per gli studenti per l’a.a. 2020/2021.

Pertanto i soli studenti vincitori della selezione per l'a.a. 2020/2021 che hanno regolarmente accettato la borsa e che per motivi legati a pandemia da Covid-19 e/o situazioni personali non sono più partiti, possono chiedere all'Ufficio Relazioni Internazionali di verificare che la medesima università per la quale avevano accettato la borsa di studio sia disponibile a ospitarli nel primo o nel secondo semestre dell'anno accademico 2021/2022, alle medesime condizioni di cui all’ Avviso di selezione come da DR n. 127 del 13/01/2020.

Gli studenti che intendono avvalersi di tale opportunità devono compilare il form al seguente link

entro e non oltre le ore 12:00 del 19/03/2021, affinché l’Ufficio possa per tempo chiedere posizioni aggiuntive alle Università di destinazione.

Si precisa che il posticipo effettivo della mobilità è subordinato all’accettazione, da parte dell’ateneo ospitante, degli studenti in sovrannumero rispetto a quelli che saranno selezionati con l’avviso di selezione Erasmus+ a.a. 2021/2022.

Per tale ragione, quindi, per avere maggiori possibilità di effettuare la mobilità presso l’università partner scelta, si consiglia fortemente di candidarsi per l’Erasmus+ a.a. 2021/2022.